Il Danubio non e’ certo una novita’ ma e’ talmente buono che vi daro’ la ricetta passo passo e vedrete che farete un figurone… il danubio puo’ essere una merenda salata, piuttosto che una torta rustica da portare per un pic nic o per un brunch…insomma fatene l’uso che preferite tanto non ne rimarra’ nemmeno un pezzetto ve lo assicuro!

E ora… ACCENDIAMO I FUOCHI!

INGREDIENTI PER 6 PERSONE:

– 400 g di farina manitoba

– un bicchiere di latte tiepido

– un cucchiaio di olio

– un cucchiaino di zucchero

– una bustina di lievito per torte salate

– sale q.b.

– un uovo intero piu’ un rosso per spennellare

Per la farcia del danubio :

– un panetto di stracchino

– una salsiccia

– prosciutto cotto due  fette

– speck due fette

– provola dolce o affumicata secondo le vostre preferenze

INDOSSATE IL GREMBIULE, LAVATEVI LE MANI…INIZIAMO!

-In una terrina mescolate la farina con lo zucchero, fate la classica fontana e mettete l’uovo in centro, a parte dopo aver fatto intiepidire il latte scioglietevi il lievito e mettete nell’impasto, aggiungete due cucchiaini di zucchero, l’olio e per ultimo il sale

IMG_2497

– A questo punto iniziate ad impastare  fino a formare una palla che andrete a ”sbattere” con forza sul tavolo per due, tre volte, dopodiche’ mettetela in una terrina copritela con un canovaccio umido e mettetela a lievitare in un luogo tiepido (forno) per circa un’ora e mezzo

IMG_2498

– Trascorso questo tempo la pasta avra’ raddoppiato il suo volume

IMG_2509

– Prepariamo ora la farcia per i panini, perche’ il nostro danubio altro non e’ che una torta di panini, ognuno dei quali con una sorpresa all’interno…una farcia puo’

essere fatta con salsiccia e stracchino oppure con prosciutto e mozzarella, o con speck e provola, insomma potete metterci tutto cio’ che piu’ vi piace

IMG_2502

IMG_2503

– Ora tagliamo l’impasto in sedici pezzi, allarghiamo ciascun pezzo e al centro mettiamo la farcia, richiudiamo e diamo la forma di una pallina

IMG_2510IMG_2511

– Disponete ora le sedici palline come nella foto e mettete di nuovo a lievitare per mezz’ora

IMG_2512

– Accendete il forno a 180° e mettete il danubio a cuocere per circa venti minuti…ma voi sapete bene che ogni forno fa come gli pare…ognuno conosce il suo! Non dimenticate di spennellarlo con il rosso dell’uovo.

dan

Et voila’! Buon appetito…fatemi sapere se poi e’ rimasto un solo panino, alla prossima !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...