Eccomi di nuovo a voi, con un’idea carina e velocissima. Ma quanto ci piacciono le patate!  Da uno a dieci …duecento, quindi mettiamoci all’opera!

L’idea è nata un giorno in cui mio figlio mi aveva chiesto le patate al forno , ma questo era occupato a far lievitare la pasta di pane e non potevo accenderlo, allora le ho messe in padella e sono venute come se fossero state cotte al forno, ma il tutto in meta’ tempo.

E ora…Accendiamo i fuochi!

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

– patate, sulla quantita’ il termometro puo’ essere rappresentato dalla golosita’ di ciascuno

– uno spicchio d’aglio

– olio evo q.b.

– peperoncino o paprika dolce

– rosmarino tritato finemente

INDOSSATE IL GREMBIULE, LAVATEVI LE MANI….INIZIAMO!

-Tagliate le patate a cubetti

-In una grande padella antiaderente mettete l’olio e uno spicchio d’aglio intero

– Non appena quest’ultimo imbiondira’ toglietelo dalla padella e mettete le patate, aggiustate di sale,  mettete il peperoncino o la paprika dolce secondo il Vs gusto

IMG_2499

– Tritate finemente il rosmarino e mettetelo sulle patate

 

 

 

 

 

 

 

 

 

– Fondamentale e’ la cottura, le patate meno le ”smucinate” (mescolate) come si dice a Roma meglio e’

– Fatele andare per circa 6 minuti rigirandole pochissimo a fuoco vivace, trascorso questo tempo abbassate leggermente la fiamma a fuoco medio e coprite con un coperchio

– Controllatele di tanto in tanto e portatele a cottura fin quando diventeranno belle  croccanti

IMG_2507

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Et voila’! Buon appetito

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...