Oggi ritorno a voi con una ricetta di una crostata deliziosa. Perche’ il ripieno ”non ci posso credere” ? La spiegazione risiede nel fatto che la prima volta che lessi gli ingredienti di questo dolce, rimasi stupefatta nel vedere che la crema era preparata usando il semolino.  Questo ingrediente evocava in me ricordi legati all’infanzia, alle pappette che preparavo ai miei figli, ma utilizzarlo per fare una crema, mi sembrava inverosimile. E invece il risultato e’ stato sorprendente.

E ora…ACCENDIAMO I FUOCHI!

Ingredienti per la frolla:

– 300 g di farina per dolci, ma va bene anche la comunissima 00

– 150g di burro

– 120g di zucchero

– 1 uovo

– Scorza di limone grattugiata

– 1 pizzico di sale

INGREDIENTI PER LA CREMA:

– Un litro di latte

-100g di semolino

– un pizzico di sale

200g di zucchero

– 50g di burro

-2 uova

– una bustina di vaniglina

– scorza di limone non trattato

– nutella

INDOSSATE IL GREMBIULE…LAVATEVI LE MANI…INIZIAMO!

– Per fare una buona frolla mettete sul piano di lavoro, la farina e nel centro il burro a pezzettini, cominciate a lavorare velocemente con la punta delle dita come se le schioccasse

SONY DSC
SONY DSC

SONY DSC

– Aggiungete l’uovo, lo zucchero la scorza di limone, un pizzico di sale e continuate a lavorare velocemente fino ad ottenere un impasto morbido e liscio.

– Formate ora una palla che chiuderete nella pellicola trasparente , lasciandola riposare in frigo per circa mezz’ora.

SONY DSC

SONY DSC

– Prepariamo ora la crema, in una pentola mettete a bollire il latte con il semolino.

– Raggiunto il bollore, togliete dal fuoco ed incorporate il burro, lo zucchero, i due tuorli e i due albumi montati a neve, la vanillina ed la scorza grattugiata del limone.

SONY DSC

SONY DSC

SONY DSC

SONY DSC

SONY DSC

– Prendete la pasta frolla, stendetela tra due fogli di carta da forno, trucchetto per non farla appiccicare.

SONY DSC

SONY DSC

– Foderate lo stampo, riempitelo con la crema”non ci posso credere” ed infornate per un’ora a 180°

SONY DSC

SONY DSC

– Lasciate raffreddare e spalmate, aiutandovi con una spatola, la nutella

– Mettere in frigo per tre ore circa, anche se io consiglio sempre per questo tipo di dolci di preparare la mattina per la sera e viceversa

SONY DSC

SONY DSC

SONY DSC

 

Et voila’! Una crostata …un delirio di piacere!!

2 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...