.Oggi vorrei parlarvi di due spezie profumate e buonissime, che possono arricchire e rendere unici i vostri piatti; sto parlando dello zenzero e della cannella.

Lo zenzero e’ una pianta originaria dell’Asia orientale, oggi i maggiori produttori sono la Cina e l’India, in Italia fu introdotto dai Persiani, i Romani lo utilizzavano come digestivo, gli Arabi gli riconoscevano delle qualita’ afrodisiache, alcune popolazioni africane ritenevano che l’uso costante di questa radice, contribuisse a tenere lontane le zanzare.

Ingwer - ginger 06

 

 

 

 

 

 

 

Questa radice ha molteplici qualita’, gli viene riconosciuta un’azione antiulcerosa, ottimo ricostituente,stimolante della circolazione.

Sembra che un impacco caldo di zenzero contribuisca a lenire i dolori muscolari e gli strappi, alcuni ricercatori dell’universita’ hanno rilevato delle ottime qualita’ antiossidanti, lo zenzero sembra agisca sul metabolismo e quindi viene usato nelle diete ipocaloriche, inoltre,  è anche un ottimo rimedio contro l’emicrania, basta masticare un pezzetto di radice e il mal di testa sara’ un ricordo.

zenzero

 

 

 

 

 

 

Il suo profumo pungente e il sapore leggermente piccante lo rendono un alleato importante in cucina, si abbina bene alla carne rossa, al pollo ma viene anche usato per aromatizzare salse e creme.

Ricordo che mia suocera preparava un coniglio squisito  utilizzando  lo zenzero e il cumino, non appena ricordero’ per bene la ricetta la proporro’ sul blog.

1zenzero2

 

 

 

 

 

 

E passiamo alla mia amatissima cannella,il suo profumo e il suo sapore secco e pungente sono impareggiabili. Come ci ha insegnato Proust nella ”recherche du temps perdue”, un profumo puo’ farti iniziare un viaggio a ritroso nel tempo …ecco quando io sento profumo di cannella vedo mia nonna, la cucina della nostra vecchia casa a Monte Mario (quartiere di Roma nord) e la mitica torta di mele appena sfornata.

idee-e-ricette-con-la-cannella-big

 

 

 

 

 

 

Questa spezia vanta una storia millenaria, infatti troviamo gia’ dei riferimenti nella Cina del 2700 a.c. Ai giorni nostri ha trovato delle ottime applicazioni fisioterapiche degne di nota: svolge una azione antimicrobiotica, nella medicina popolare viene usata per curare l’influenza e le infezioni intestinali.

In cucina e’ sicuramente una delle spezie piu’ versatili si puo’ usare sia in bastoncini che in polvere, sia per ricette dolci che salate.

cannella-spezie

 

 

 

 

 

 

 

Ottima come aroma per bevande calde e tisane.

Principalmente viene usata nel crumble di mele e nel vin brule’, nella preparazione di biscotti secchi e muffin. Ottima nelle vellutate, nell’impasto del pane e in alcuni contorni, un’idea fast : ananas grigliato e spolverato di zucchero e cannella …il vostro palato ringraziera’.

CANNELLA

 

 

 

 

 

 

 

 

 

…e il viaggio continua

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...