Parliamo di un timballo di riso che assomiglia per certi versi al sartu’ napoletano ma ci sono delle modifiche apportate secondo i miei gusti personali e quelli della mia famiglia, è venuto fuori un piatto saporito, scenografico e gustosissimo, infatti quando andrete a tagliate la prima fetta si aprira’ come uno scrigno pieno di mille bonta’!

E ora…ACCENDIAMO I FUOCHI!

INGREDIENTI PER 6 PERSONE:

– 450g di riso (io ho usato il carnaroli)

– Una salsiccia

– 150g macinato di vitellone

– 1/2 bottiglia di pomodoro

– una mozzarella

– 5-6 cucchiai di parmigiano

– burro qb

– 8 cucchiai di besciamelle

-un pacchetto di funghi secchi

– 2 uova + 1 rosso

– pangrattato qb

INDOSSATE IL GREMBIULE, LAVATEVI LE MANI…INIZIAMO!

– Per prima cosa, preparate con mezza bottiglia di  pomodoro un sughetto semplice con uno spicchio d’aglio e basilico o come piu’ vi piace

– Con il macinato preparate delle mini polpette ( grandezza di una nocciola) con una noce di burro e mollica di pane messa in acqua e poi strizzata, passatele nella farina e friggitele in olio di oliva

– Cuocete intanto in un padellino la salsiccia sbriciolata

– Dopo aver fatto rinvenire i funghi secchi in acqua calda cuoceteli in padella con olio e saleUnite a questo punto le polpettine i funghi e la salsiccia e conditeli con tre o quattro cucchiai di sugo che avete precedentemente preparato

SONY DSC

 

 

 

 

 

 

 

– Ora procedete nella preparazione del risotto , utilizzando la salsa di pomodoro e un po’ di brodo, abbiate cura di lasciarlo parecchio al dente , una volta pronto, lontano dal fuoco aggiungete i due tuorli d’uovo e due o tre cucchiai di parmigiano, lasciatelo raffreddare

SONY DSC

 

 

 

 

 

 

-Iniziamo la costruzione del timballo: imburrate abbondantemente uno stampo della capienza di 1 litro/ litro e mezzo e cospargetelo sia sul fondo che ai lati di pangrattato, a questo punto dopo aver messo da parte 4 cucchiai di risotto , foderate lo stampo e il fondo con il riso , come a formare una scatola.

– al centro metterete alternando le polpettine con funghi e salsiccia, dadini di mozzarella besciamelle (alla quale avrete aggiunto un rosso d’uovo), parmigiano qb e qualche fiocchetto di burro, ripetete l’operazione fino ad esaurimento degli ingredienti

SONY DSC

 

 

 

 

 

 

–  Con il riso che avete tenuto da parte fate un coperchio a chiusura della scatola  e cospargetelo di pane grattugiato e qualche fiocchetto di burro

SONY DSC

 

 

 

 

 

 

– Infornate a 180° per 30-35 minuti ( anche se ogni forno…fa un po’ come gli pare), fino a quando si formera’ la croccante crosticina

SONY DSC

 

 

 

 

 

 

– Lasciare riposare il timballo per circa 10 minuti prima di rigirarlo sul piatto di portata

SONY DSC

 

 

 

 

 

 

 

Et voila’…il sor…riso romano e’ pronto….Buon appetito!

3 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...