SONY DSC

SONY DSC

SONY DSC

Per il pranzo di domenica scorsa, mi sono ispirata ad un piatto dell’antica Roma, ovviamente riveduto e corretto: in realta’ si tratta di uno scrigno di  lasagne all’ortica, Apicio altro non e’ che il nome del gastronomo piu’ famoso dell’epoca,  autore di ”de re coquinaria”. Il piatto e’ molto semplice, fate solo attenzione a quando lavate l’ortica di indossare guanti di gomma piuttosto spessi.

A Roma non è facile trovarla, ma i miei cari fornitori Corrado e Roberto del mercatino di piazza Luigi Diodati sono riusciti a procurarmela. Io l’ho prima lavata e poi cotta con tutto il gambo e dopo averla scolata (perche’ dopo cotta non punge piu’) ho preso solo le foglie che ho poi utilizzato per preparare la salsa.

Ed ora…ACCENDIAMO I FORNELLI!

INGREDIENTI PER 6 PERSONE:

– Tirate la sfoglia come spiegato qui

– 600- 700g di ortica

– 3 salsicce

– besciamelle qb

– parmigiano qb

– uno spicchio d’aglio

– olio evo

INDOSSATE IL GREMBIULE, LAVATEVI LE MANI…INIZIAMO!

– Dopo aver lessato l’ortica, ripassatela in padella con aglio e olio e peperoncino se vi piace

IMG_0063[1]

– Tagliatela finemente e tenetene da parte una manciata che andrete a frullare insieme alla besciamelle

– In un’altra padella andrete a cuocere le salsicce sbriciolate, quando saranno oltre meta’ cottura, unite l’otica  e fate insaporire

IMG_0065[1]

– Dopo aver preparato la besciamelle unitevi la parte di ortica precedentemente frullata e con questa andate a spennellare la base della pirofila dove andremo a costruire il nostro scrigno

IMG_0067[1]

– Per far si che il condimento non fuoriesca , di solito metto le prime quattro sfoglie sistemate in modo tale che i bordi siano fuori dalla pirofila, cosi che al termine andro’ a richiudere formando un vero e proprio scrigno

IMG_0069[1]

– Iniziate a condire con la salsa besciamelle all’ortica, aggiungete ortica e salsiccia e un po di parmigiano proseguendo fino ad esaurimento degli ingredienti

IMG_0070[1]

-Potete ora chiudere il nostro scrigno e mettere sopra besciamelle e parmigiano

IMG_0072[1]

IMG_0074[1]

– Infornate per 20 minuti a 180° fin quando non si formera’ la crosticina

– Et voila’…Buon appetito!

SONY DSC

SONY DSC

SONY DSC

4 commenti

  1. mi piace molto l’uso dell’ortica in cucina e le tue lasagne sono proprio “golose”.
    Ho visitato il tuo blog: complimenti, è di facile consultazione e le ricette sono invitanti. Brava

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...