Il nostro viaggio tra le erbe aromatiche continua, oggi parliamo del prezzemolo, pianta originaria delle zone temperate del mediterraneo, cresce spontaneamente nei boschi e prati ma teme il freddo intenso.

petroselinum_hortense (1)

L’impacco delle sue foglie pestate, è usato per lenire le punture degli insetti, contusioni e mal di denti. Gli si riconoscono altresì proprietà diuretiche e nelle medicina cinese viene utilizzato come rimedio per la pressione alta.

Sembra che nell’antica Grecia fosse utilizzato per decorare le tombe e le aiuole mentre i nostri avi romani lo usavano già in cucina e per confezionare ghirlande per gli ospiti nei banchetti.

In cucina è usato praticamente ovunque e da qui il detto:” essere sempre dappertutto come il prezzemolo”.

Questa erba aromatica si può adoperare sia da sola che con altre spezie, di solito si usa crudo per preservare tutte le proprietà delle sue foglie.

Consiglio: aggiungetelo sempre a fine cottura per non compromettere l’olio essenziale che conferisce  sapore e profumo.

prezz

Personalmente lo trovo indispensabile in tutti i piatti di pesce, ottimo anche nelle salse per condire la carne alla brace. Il prezzemolo è una pianta presente anche in molti piatti della cucina mediorientale come il TABULE’ , una sorta di insalata fredda tipica del Libano, della Siria e della Giordania.

tabule

A natale mi piace sempre preparare un buon brodo e quindi  un buon lesso di carni miste che servo regolarmente con la salsa verde il cui ingrediente principale è il nostro prezzemolo. Volete conservare il prezzemolo fresco per alcuni giorni? Immergetelo in un  vasetto trasparente pieno d’acqua, oppure avvolgetelo in uno scottex umido.

vasetto

ERBA CIPOLLINA

E’ originaria delle zone temperate fredde e umide dell’Europa, Asia, America. Rustica e poco esigente, cresce bene in terreni leggermente umidi.

Ha un gusto frizzante e piacevole, viene adoperata come condimento già tra gli antichi romani e greci, oggi è particolarmente amata dagli chef che la utilizzano sui formaggi (a pasta molle) , sulle uova (buonissima sulle frittate), sulle carni, pesci, salse e sughi, zuppe e minestre.

erbacipol

Molto più digeribile della cipolla, stimola l’appetito, ha proprietà digestive, funzioni depurative e antisettiche ed anche cardiotoniche.

I popoli celtici utilizzavano questa erba per sciogliere gli incantesimi negativi, tra le antiche tradizioni tedesche, c’è quella di strofinarsi addosso le foglioline per liberarsi dai sortilegi degli gnomi della foresta nera.

L’erba cipollina viene utilizzata anche per scopi decorativi, per legare piccoli fagottini di pasta o crepes o mazzetti di piccoli asparagi lessati.

942

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...