Era da troppo tempo che volevo provare a fare i taralli …e oggi ho tentato l’esperimento devo dire riuscito…buoni , croccanti …unico inconveniente: non si smette mai di mangiarli!!!!

E ora…ACCENDIAMO I FUOCHI!

INGREDIENTI:

– 500g di farina 00

-1/2 cucchiaio di sale

– 1/2 bicchiere d’olio

-1/2 bicchiere di vino bianco secco

– Una bustina di lievito mastrofornaio

– 1/2 bicchiere di acqua tiepida

INDOSSATE IL GREMBIULE, LAVATEVI LE MANI…INIZIAMO!

-Mescolate nella planetaria tutti gli ingredienti fino ad ottenere un bell’impasto morbido che farete riposare in frigo per un’ora circa

IMG_0347[1]

– Tagliate l’impasto a strisce e poi a quadretti che andrete ad allungare per poi richiudere unendo le due estremità, potete aggiungere all’impasto il finocchietto , il peperoncino e come al solito …fate volare la Vs fantasia

IMG_0348[1]

– Fate bollire l’acqua e metteteli dentro un po’ alla volta, non appena galleggeranno metteteli a scolare su di un canovaccio

IMG_0349[1]

– Infornateli a 200° per circa 20 minuti

IMG_0350[1]

-Et voilà …tarallucci salati e piccanti pronti… e vedrete che uno tira l’altro!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...