Ho voluto creare  un sole di pane,  poi l’ho riempito di cicorietta ripassata in padella; i piatti quelli veri, quelli semplici e della tradizione sono,  secondo me, i migliori in assoluto..bene pane e cicoria ripassata rientra in questa categoria e mi piace come al solito, raccontarvi un po’ di me…il panino in questione me lo ha fatto conoscere il mio papa’… un uomo buono, generoso  ma soprattutto amabile come nessuno mai, la mia stima per lui oltre  il mio immenso affetto sono identici anche dopo venti anni da quando è volato via ed ancora oggi mi mancano il suo sorriso, i suoi occhi vivi, la sua allegria e voglia di vivere…beh sto divagando e non vi voglio annoiare…papa’ adorava la natura e spesso con un gruppo di amici partiva  all’alba per andare a fare lunghe passeggiate nei boschi intorno a Roma…bene, un giorno mi racconto’ che mentre erano in macchina verso le 6 del mattino un suo amico gli offri’ un panino con la cicoria … lui rifiuto’ dicendo stupito che non era proprio l’ora adatta…ma vedendo con quale gusto il tizio mangiava quel pane ammorbidito dall’olio della cicoria…detto fatto …nonostante l’ora da cappuccino e cornetto, accetto’ e fu l’apoteosi del gusto…quando raccontava questo episodio chi lo ascoltava, assaporava con lui e sembrava di mangiare con la fantasia l’ottava meraviglia della cucina…effettivamente , provate a mettere la cicoria ripassata con aglio, olio e peperoncino (se piace) nel pane, lasciate che il pane si ammorbidisca e poi…godetevelo!

E ora…ACCENDIAMO I FUOCHI!

INGREDIENTI: 

-Per la pasta di pane:

– 500g di farina manitoba

– Acqua o olio o latte qb

– Una bustina di lievito

– Due cucchiaini di zucchero

-Sale qb

– Per il ripieno:

– Mezzo chilo di cicoria

-Uno spicchio d’aglio

– Olio qb

-Sale qb

– Peperoncino a piacere

INDOSSATE IL GREMBIULE, LAVATEVI LE MANI…INIZIAMO!

– Dopo aver preparato la pasta di pane e averla lasciata riposare per almeno un’ora, formate 5 palline grandi e 5 palline piu’ piccole

SONY DSC

– Cominciate a stendere le 5 piu’ grandi e spennellate d’olio tra l’una e l’altra

SONY DSC

-Disponetele sulla carta da forno e fate otto tagli senza arrivare al bordo

SONY DSC

-Potete cominciare a sfogliare spicchio per spicchio

SONY DSC

– Ora fate la stessa operazione stendendo le cinque palline piu’ piccole al centro del sole

SONY DSC

– Infornate a 180° per 20 minuti circa

SONY DSC

– A questo punto potete ripassare la cicorietta, che avrete provveduto a lessare precedentemente, in padella con aglio olio e peperoncino se vi piace

– Mettete il sole al centro del piatto di portata e la cicoria nel centro…

SONY DSC

Et voilà …un piatto semplice ma di una bontà al limite del credibile! Da mangiare assolutamente nel pane mi raccomando!

SONY DSC

2 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...