SONY DSC

SONY DSC

Questa è la pizza che compriamo dal fornaio ma forse è ancora piu’ buona perchè io l’ho sperimentata usando tre diversi tipi di farina : manitoba, kamut e farro…è venuta croccante e davvero godereccia…provatela, il procedimento è un po’ lungo per via della lievitazione,ma ne vale la pena!

E ora…ACCENDIAMO I FUOCHI!

INGREDIENTI:

– 200g di farina manitoba

-100g di farina al kamut

-100g di farina di farro

– 2 cucchiai di olio

-Un cucchiaino di sale

-Due cucchiaini di zucchero

– Una bustina di lievito

-Sale grosso

INDOSSATE IL FREMBIULE, LAVATEVI LE MANI…INIZIAMO!

– Sciogliete il lievito e lo zucchero in una ciotolina con 200ml. di acqua, versateli nelle farine e impastate con i restanti 100ml.di acqua

SONY DSC

– Lavorate l’impasto per almeno 10 minuti e mettetelo a riposare in forno coperto con un canovaccio per almeno due ore.

SONY DSC

– Trascorso questo tempo, infarinate il tavolo, bagnatevi le mani con un po’ di olio, lavorate l’impasto  ripiegandolo spesso su se’ stesso, rimettete il panetto,  coperto con canovaccio umido, a lievitare per altri 15 minuti;

– Stendete la pasta su una teglia o sulla leccarda del forno, unta con olio e pangrattato, sulla pizza mettete un filino (pochissimo ) olio e qualche chicco di sale grosso, fate lievitare per altri 20 minuti, senza canovaccio mi raccomando

– Ora potete infornare …forno caldissimo 220° per 15 minuti

Et voilà una pizza bianca da urlo!

SONY DSC

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...