Oggi propongo un piatto estivo, fresco e leggero, un’alternativa alla solita insalata di riso.
Utilizzeremo il grano spezzato (bulghur) un alimento molto usato in Medio Oriente, ricco di potassio, fosforo, vitamine del gruppo b nonchè di fibre.
Condito con verdure di stagione saltate in padella, costituisce un piatto freddo davvero nuovo e indicato per  questo periodo.

 E ora…ACCENDIAMO I FUOCHI!

INGREDIENTI:

– 8o g di bulghur a testa

– una melanzana viola

– un peperone rosso

– 3 zucchine

– Una manciata di pomodori pachino

– Mezza cipolla

– Olio evo qb

– Sale

– Basilico

-Zafferano

INDOSSATE IL GREMBIULE, LAVATEVI LE MANI, INIZIAMO!

-Per prima cosa lessate il bulghur in acqua fredda,
se precotto, lo cuocerete normalmente quando bolle l’acqua.
Sciogliete in un goccio di brodo caldo qualche pistillo di zafferano che aggiungerete al bulghur.
Scolatelo e allargatelo su una teglia, conditelo con una noce di burro.
Tagliate le verdure a dadini e cuocetele in padella con un filo d’olio separatamente,
ogni verdura ha la sua cottura, cuocendole insieme rischierete di avere alcune verdure piu’ cotte e altre meno.
Solo a cottura ultimata potrete far dorare la cipolla in padella
e saltare tutte le verdure insieme a qualche pomodorino di pachino e abbondante basilico.
Potete unire  ora le verdure al bulghur , condite con un filo d’olio e buon appetito!

IMG_0845[1]

Et voilà …un’alternativa estiva!

IMG_0845[1]

2 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...