IMG_0828[1]

Buoni gli ossobuchi, vero?
Una ricetta per  farli velocemente con la pentola a pressione oppure se non l’avete,
la cottura sarà ovviamente non di 25 minuti ma di un’ora e mezzo.
Il piatto è gustosissimo, la carne tenerissima,
se volete potete accompagnarlo nei mesi freddi con  polenta grigliata.

E ora…ACCENDIAMO I FUOCHI!

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

– 4 ossobuchi di vitello

– 100g di sedano

– 100g di carote

– 50g di cipolle

– 40g di funghi porcini secchi

– Olio qb

– 1,5 dl. do brodo di carne

– 1dl di vino rosso

– Farina qb

– Sale e pepe

-1 spicchio d’aglio

INDOSSATE IL GREMBIULE, LAVATEVI LE MANI, INIZIAMO!

Nella pentola a pressione aperta, far soffriggere con l’olio il mirepoix di sedano, carote, cipolle e lo spicchio d’aglio.
In una padella antiaderente rosolare gli ossobuchi infarinati ed aggiungerli nella pentola a pressione,
bagnare con il vino, aggiungere i funghi porcini secchi precedentemente ammollati ed il brodo: Salare e pepare.
Chiudete la pentola e dal momento del sibilo abbassare la fiamma e cuocere per 25 minuti. Spegnere la fiamma e scaricare il vapore.
Con lo chef Riccardo Zanni li abbiamo serviti con dei mini tortini di grano spezzato aromatizzato con lo zafferano.

IMG_0829[1]

Et voilà…un secondo squisito!

IMG_0828[1]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...