Caponata di melanzane

IMG_1027[1]

Ancora omaggiamo la nostra bellissima Sicilia,
con questa fantastica caponata che mi è stata insegnata dallo chef Riccardo Zanni.

E ora…ACCENDIAMO I FUOCHI

INGREDIENTI:

-700g circa di melanzane

– Una costa di sedano

-Due pomodori rossi

-Mezza cipolla

– 30g di pinoli

-30g di capperi

-50g di uvetta reidrata

-Un cucchiaio di zucchero di canna

-2 cucchiai di aceto di vino

-Olio evo qb

-Olio di semi di arachide

-Sale e pepe

INDOSSATE IL GREMBIULE, LAVATEVI LE MANI,INIZIAMO!

Tagliate le melanzane a cubetti di circa 2 cm. per lato,
friggetele in olio di semi fino a farle diventare di color marrone
tendente allo scuro, poi gocciolarle su
carta assorbente.
In una padella far tostare i pinoli, aggiungere pochissimo olio evo , la cipolla
tagliata in striscioline e far appassire,
mettete in padella i capperi e l’uvetta, alzate il fuoco e aggiungere le melanzane
e dopo un paio di minuti il sedano tagliato a dadini e i petali di pomodoro
già sbucciati e privati dei semi.
Salare, aggiungere lo zucchero e l’aceto,
lasciate cuocere per un altro minuto poi sgocciolare l’olio in eccesso in uno scolapasta.

IMG_1028[1]

Et voilà…la Sicilia è servita!

IMG_1027[1]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: