SONY DSC

Questi panini oltre ad essere croccantissimi fuori e morbidi all’interno,
sono divertenti, perchè la glassa che viene messa sulla superficie,
quando il pane si gonfia ,
si sgretola e cuocendosi prende un colore dorato
che ricorda l’animalier nella moda.
Accompagnate questi panini con salumi o formaggi cremosi.

Vino consigliato:
Cirò Rosato Librandi, un vino calabrese,
che regala al palato una suggestione di aromi mediterranei.

E ora…ACCENDIAMO I FUOCHI!

INGREDIENTI :

-500g di farina bianca forte

-10g di sale

-10g di lievito secco

-300ml d’acqua

-5 cucchiaini di olio evo

Per lo strato sopra:

180g di farina di riso

-60g di farina bianca multiuso

-10g di sale

-25g di zucchero di canna

-200ml di acqua

-15 g di lievito secco

INDOSSATE IL GREMBIULE, LAVATEVI LE MANI, INIZIAMO!

In una ciotola mettete la farina e il sale,
aggiungete il lievito e un cucchiaino di zucchero,
fate una cavità al centro e aggiungete l’olio e iniziate ad aggiungere l’acqua,mescolate,
trasferite l’impasto su un piano di lavoro e iniziate ad impastare fin
quando non otterrete un impasto liscio ed elastico.
trasferite l’impasto in un recipiente leggermente unto di olio
e  copritelo con la pellicola,
lasciatelo riposare in luogo tiepido per almeno 60-90 minuti.
Mentre il pane lievita prepariamo la glassa per trasformarlo in pane animalier:
Mescolate le farine,il sale, lo zucchero in una ciotola,
aggiungete l’acqua e il lievito,
continuate a mescolare fin quando non otterrete una consistenza collosa.
Trascorsi i 90 minuti,
rovesciate la pasta sul piano di lavoro e
appiattitela con i pugni.
Potete ora dividere la pasta di pane in tanti piccoli panini o in due pagnotte da circa 400g .
Spennellate generosamente la superficie dei panini con
la glassa a base di farina di riso e lasciate lievitare ancora per 40 minuti.
Scaldate il forno a 230°, riducendo la temperatura a 200° dopo i primi 15 minuti.
Continuate a cuocere per altri 20 minuti finchè la glassa non sarà di un bel colore dorato scuro.

SONY DSC

Et voilà…un pane davvero particolare!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...