SONY DSC

La torta di riso,
appartiene alla tradizione emiliana,
detta anche ” torta degli addobbi “, veniva preparata
in occasione dell’omonima festa,
istituita per il decennale di una parrocchia.
Si usava, in quell’occasione,
esporre alle finestre dei drappi colorati
in segno di festa.
Le case dei parrocchiani
venivano aperte agli ospiti,
a cui si offriva questa torta.
L’ho rivisitata come mio solito, seguendo il mio gusto personale e da
iper golosa ho tolto gli amaretti e il cedro e ho aggiunto…indovinate un po’?
Ma cioccolato e nocciole…una meraviglia!

Vino consigliato:
Ramandolo,
un vino friulano dal profumo fruttato, di notevole persistenza.

E ora…ACCENDIAMO I FUOCHI!

INGREDIENTI:

– 200g riso Roma

-3 uova

-80g burro

-750ml latte

-Cannella un pizzico

-50g pinoli

-1 limone

-180g zucchero

-Burro qb

-Burro e pangrattato qb

-100g cioccolato fondente a pezzetti

– Granella di nocciole qb

INDOSSATE IL GREMBIULE, LAVATEVI LE MANI, INIZIAMO!

In un tegame mettete latte e cannella con 50 g di zucchero.
Quando il latte bollirà, versate il riso , che dovrà
bollire a fuoco basso,
fin quando non assorbirà totalmente il latte.
Versatelo a questo punto in un contenitore largo e basso
per farlo raffreddare.
Battete le uova con lo zucchero,aggiungete i pinoli, il limone e il burro fuso,
aggiungere il riso freddo e la cioccolata grattugiata,
amalgamare ;
imburrate una teglia, cospargetela di pangrattato, versate
il composto e cospargete la parte superiore con zucchero e granella di nocciole.
Infornare  a 180° per circa 60 minuti a forno statico.

SONY DSC

Et voilà…la “mia” torta di riso!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...