SONY DSC

In occasione di un compleanno che si è festeggiato all’interno della mia famiglia,
ho voluto sperimentare questa torta completamente senza zucchero,
al posto del quale ho usato la stevia.
Si tratta di un piccolo arbusto originario della zona di confine tra Paraguay e Brasile;
ha un grande potere edulcolorante che
arriva a superare anche 300 volte la dolcezza del saccarosio.
La stevia , inoltre ha 0 calorie…vi pare poco?
Bene in questa torta tutto ciò che negli ingredienti
è zucchero è stato sostituito con la stevia, anche la crema
a base di ricotta  nonchè la panna.
La frutta fresca more e lamponi ha conferito una
nota di colore.

Vino consigliato:
Prosecco Conegliano Valdobbiadene Col de Sas Extra Dry Magnum,
sapore morbido, gradevole ed armonico,
un matrimonio perfetto .

Ed ora…ACCENDIAMO I FUOCHI!

INGREDIENTI:

Per il pan di spagna:

– 6 uova

-130g di stevia

– 1 bustina di lievito per dolci

-100g di farina 00

-75g di burro

-140g di cioccolato fondente amaro

-50g di amido di mais

Per la crema di ricotta:

– 600g di ricotta

-125g di stevia

-100g di panna

-70g di cioccolato amaro a pezzetti

-Latte qb

Per la decorazione:

-More e lamponi

-400g di panna

INDOSSATE IL GREMBIULE, LAVATEVI LE MANI, INIZIAMO!

Preparate il pan di spagna :
sciogliete il cioccolato a bagnomaria, aggiungete il burro fuso,
montate i tuorli con la metà della  stevia, aggiungete la cioccolata fusa
e incorporate gli albumi che avrete
montato a neve con la rimanente stevia.
A questo punto, aggiungete la farina, il lievito e il mais setacciati.
Imburrate una teglia , versate il composto e infornate a forno statico a 180° per 45 minuti.
Preparate la crema a base di ricotta, per prima cosa lasciate la ricotta a scolare per circa un’ora,
setacciatela e aggiungete la stevia, lavoratela fino ad ottenere
un composto liscio e morbido, incorporate la panna semimontata e
il cioccolato a pezzetti.
Tagliate il pandispagna in tre dischi, bagnate ciascuna base
con il latte o se preferite con un liquore, essendo astemia ho usato il latte,
aiutandovi con un sac a poche, farcite la torta,
lasciate da parte un podi crema alla ricotta con la quale coprirete il dolce.
lasciate riposare in frigo per l’intera notte.
La mattina potrete procedere con le decorazioni a base di panna e frutta.

SONY DSC

Et voilà…auguri!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...