SONY DSC

Piatto semplice e leggero a base di quinoa e verdure.
La farina di mais conferisce alle polpette una croccantezza
assolutamente piacevole.
C’è da dire che la quinoa è un cereale dall’alto contenuto proteico
completamente priva di glutine.
una curiosità gli Inca chiamano la quinoa ” chisiya mama”,
che vuol dire madre di tutti i semi.
Il 2013 è stato dichiarato, da parte dell’Assemblea Generale delle nazioni Unite
Anno internazionale della quinoa,
come riconoscimento per i popoli indigeni andini, che hanno mantenuto,
controllato, protetto e conservato la quinoa come cibo per le generazioni presenti
e future attraverso la conoscenza e le pratiche del vivere in armonia con la natura.
L’obiettivo è quello di focalizzare l’attenzione del mondo
sul ruolo che la quinoa gioca a sostegno della biodiversità,
sul suo valore nutritivo,
sull’eliminazione della povertà
a sostegno del raggiungimento degli obiettivi di sviluppo del millennio.

Vino consigliato:
stavolta consigliamo una birra senza fronzoli ,
compatta e persistente:
la Birra pasturana

E ora…ACCENDIAMO I FUOCHI!

INGREDIENTI:

-200 g di quinoa

-1 uovo

– 2 cucchiai di farina 00

-100g di farina di mais

-1 peperone rosso

-4 zucchine romanesche

-Sale

-Pepe

-Olio di semi di arachide per friggere

INDOSSATE IL GREMBIULE, LAVATEVI LE MANI, INIZIAMO!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...