Delizie al limone di Sal de Riso

SONY DSC

Grandissima ammirazione per un grande della pasticceria campana,
queste delizie al limone, rispecchiano in pieno il
loro nome,
anche se dire che sono deliziose,
secondo me è riduttivo:
sono l’estasi per il palato!
La ricetta è un po’ lunga, ma, credetemi, ne vale
davvero la pena.
Unica modifica da me apportata ,
non ho messo il limoncello, ma nella ricetta indicherò le dosi.
Riuscirete a stupire i Vs. ospiti con un grande dolce.

Vino consigliato:
un Vinsanto dolce ma amabile.

E ora…ACCENDIAMO I FUOCHI!

INGREDIENTI:

Per il pan di spagna:

-150g di uova intere

-90g di zucchero

-40g di farina

-25g di fecola

-25g di mandorle

-1/2 limone

-Vaniglia

-1 Pizzico di sale

Per la crema al limone:

-40g di tuorlo

-40g di zucchero

-40g di succo di limone

-40g di burro
Per la crema pasticcera al limone:

-180g di latte

-80g di panna liquida

-80g di tuorlo

-60g di zucchero

-15g di amido di mais

-1 pizzico di sale

-1 limone

-Vaniglia

Per la bagna:

-30g di acqua

-30g di zucchero

-50g di limoncello

-1/2 limone

Per la copertura:

-Panna

-60g di latte

-30g limoncello

INDOSSATE IL GREMBIULE, LAVATEVI LE MANI, INIZIAMO!

Per il pandispagna:

Montate i tuorli con una parte dello zucchero, la scorza di limone e la vaniglia,
fino ad ottenere un composto spumoso.
Montate ora gli albumi a neve aggiungendo un pizzico di sale e lo zucchero rimanente.
Ora unite al composto di tuorli, le mandorle tritate fini.
Mescolate insieme fecola e farina, setacciate la
miscela sui tuorli e incorporate
alternando gli albumi montati a neve.
Imburrate e infarinate gli stampini
versate il composto e infornate a 170° forno statico per 15 minuti.
Far raffreddare.

Per la crema al limone:

Grattugiate la scorza di un limone e spremete il succo, mettete
la scorza in infusione nel succo per 20 minuti.
Battete ora i tuorli con lo zucchero e poi diluitevi parte del succo e scorza.
Mettete il tutto in pentolino a fuoco bassissimo e mescolando con un cucchiaio di legno,
cuocete fino ad arrivare ad 80°.
Immergete il pentolino in acqua fredda ,
lasciate raffreddare fino a raggiungere i 50°, ora
potete unire il burro.
Coprite e mettete in frigo.

Per la crema pasticcera al limone:

Mettete in un tegame il latte, la panna, le scorze
di limone  e i semi di vaniglia.
Portate  a bollore.
Con una frusta, lavorate i tuorli con lo zucchero, l’amido e il sale.
Sempre mescolando, versate il latte, cuocete fino ad 82° per un minuto.
Riponete in freezer per 20 minuti, poi in frigo.

Per la bagna:

Stemperare lo zucchero con l’acqua profumata con la scorza di limone,
più il limoncello,
portare  a bollore per un minuto, far raffreddare.

Ora potete amalgamare la crema al limone alla crema pasticcera,
aggiungete 30g di panna montata e 30g di limoncello.
Con l’ausilio del sac a poche farcire le cupole di pandispagna,
bucandole dalla parte inferiore.
Aiutandovi con un pennello, bagnarle con la bagna.
Alla crema avanzata aggiungete 80g di panna e 40g di latte,
ricoprire totalmente le delizie,
mettete in frigo.

SONY DSC

Et voilà…una delizia al limone!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: