SONY DSC

Grandissima stima per l’alchimista del cioccolato :
Guido Castagna,
grande innovatore della tradizione
del cioccolato piemontese,
le sue sono creazioni dal gusto raffinatissimo,
come nel caso di questa rivoluzionaria sacher, dove
la marmellata di albicocche viene sostituita
da una crema alla gianduia deliziosa,
quando servirete questa meraviglia, non dimenticate la panna
che darà il tocco di classe a questo
dolce meraviglioso!

Vino consigliato:
Barolo Chinato Cappellano,
un pregiatissimo vino dal
gusto morbido caldo e persistente.

E ora…accendiamo i fuochi!

INGREDIENTI:

Per il pandispagna al cioccolato:

-100g di farina

-75g di zucchero

-140g di cioccolato fondente

-50g di amido di mais

-6 uova

-100g di zucchero

-1 bustina di lievito per dolci

Per la farcia:

-200g di crema di nocciole oppure 100g pasta di nocciole

-100g di cioccolato bianco

-Per la ganache:

-150g di cioccolato fondente

-150g di panna

-30 g di glucosio

INDOSSATE IL GREMBIULE, LAVATEVI LE MANI, INIZIAMO!

Preparate il pandispagna:
battete i tuorli con lo zucchero,
fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria, non appena sarà sciolto
unite il burro fuso,
aggiungete il composto alla montata di uova e zucchero,
iniziate ora  a versare alternando, la farina, il
lievito e l’amido di mais setacciati con
gli albumi montati a neve.
Versate il composto in una tortiera e infornate a 180° per circa 40-45 minuti.
Non appena il pandispagna sarà pronto,
fatelo raffreddare tagliatelo a metà e aiutandovi
con un sac a poche,
farcitelo con la crema che avrete preparato
unendo alla crema di nocciole o alla pasta di nocciole il cioccolato bianco
che avrete fatto sciogliere a bagnomaria.
A questo punto potete prepare
la ganache,
fate scaldare la panna con il glucosio, quando sarà calda
unite il cioccolato tritato,
continuate a mescolare fin quando non sarà sciolto.
Mettete la sacher su una gratella avendo cura di mettere un vassoio sotto,
versate il cioccolato livellandolo con una spatola,
abbellite la torta secondo la Vs fantasia.

SONY DSC

Et voilà…che sacher!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...