SONY DSC

Sicuramente i ricci di mare rappresentano una golosità,
ho voluto provare ad unire dei sapori e dei profumi che amo,
ho ottenuto  un piatto saporitissimo con una
piacevole nota di freschezza data dallo zenzero.

Vino consigliato:
Prosecco Superiore Millesimato Magnum di Valdobbiadene Torre Zecchei,
questo piatto merita le bollicine,
un vino dalla ottima struttura, equilibrato e di buona persistenza.

E ora…ACCENDIAMO I FUOCHI!

INGREDIENTI:

-360g di riso venere

-150g di polpa di riccio

-1/2 bicchiere di prosecco

-1 scalogno

-Olio evo qb

-Zenzero qb

-50g di pecorino di Fossa

 INDOSSATE IL GREMBIULE, LAVATEVI LE MANI, INIZIAMO!

In una casseruola mettete l’olio e lo scalogno tritato,
non appena sarà caldo versate il riso e fatelo
tostare, a questo punto sfumate con mezzo bicchiere di prosecco,
portate il riso a cottura aggiungendo acqua bollente.
Non ho messo il sale perchè
il riccio è molto saporito e poi c’è anche il pecorino in scaglie.
A fine cottura, una grattugiata di zenzero, aggiungete
la polpa di riccio e qualche scaglia di pecorino di Fossa.

SONY DSC

Et voilà…sapore di mare!

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...