SONY DSC

Oggi al mercato c’erano dei meravigliosi carciofi romaneschi,
sembravano dei fiori e allora
la mia fantasia si è messa in moto e…
la luce della passione si è accesa…e se facessi un risotto?
C’erano anche dei meravigliosi limoni che dal banco mi fissavano …li ho comperati
e arrivata a casa ho pensato ad un risotto non banale,
risotto con i carciofi? No
visto e rivisto…risotto al limone?
Buono e se unissi il limone con i carciofi…
vorrei qualcosa di morbido, di soffice…
una spuma di carciofi!!!!
Ecco la ricetta …
Forza tutti in cucina insieme a me a preparare
questa delizia!

Vino consigliato:
Capichera Vermentino 2012,
un vino sardo dal gusto secco, pieno ed avvolgente.

E ora….ACCENDIAMO I FUOCHI!

INGREDIENTI:

-1 carciofo e 1 patata piccola per persona

– 80g di riso Baldo per persona

-1 bicchiere di latte

-1 spicchio d’aglio

-1 limone (succo e zeste)

-Olio evo qb

-Sale

-1/2 cipolla di Tropea

-Cipolla, sedano e carota (per il brodo vegetale)

INDOSSATE IL GREMBIULE, LAVATEVI LE MANI, INIZIAMO!

Pulite i carciofi e metteteli in una bacinella con acqua e limone per
almeno 15 minuti, intanto mettete a bollire
le patate.
In una padella mettete un filo d’olio e uno spicchio d’aglio e
mettete a cuocere i carciofi e le patate che toglierete ancora non del tutto lessate
tagliate a cubetti,
dopo qualche minuto aggiungete mezzo bicchiere di latte, fate cuocere,
quandola salsa inizierà ad asciugare aggiungete l’altro mezzo bicchiere.
Portate a cottura.
Preparate con il sedano,  la cipolla e la carota un brodo vegetale,
in una casseruola mettete un filo d’olio e la cipolla,
quando sarà diventata trasparente, versate il riso,
non appena inizierà a tostare, cominciate a versare il brodo,
mescolate e portate a cottura,
quando mancheranno circa 5 minuti,
aggiungete un po del liquido di cottura dei carciofi e delle patate.
Intanto frullate patate e carciofi, vedrete che si formerà una spuma morbida.
Una volta che il riso sarà cotto conditelo con il  succo di limone
e un po’ di scorza, aggiungete la spuma di carciofi,
servite arricchendo il piatto con zeste di limone
che daranno una piacevole nota di freschezza al piatto.

SONY DSC

Et voilà…un risotto goloso!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...