SONY DSC

Eccomi oggi con un piatto fresco che ben si addice ai primi giorni di primavera,
ottimo anche per le calde giornate estive.
Si tratta di una caprese leggermente rivisitata
e resa golosa da briciole di pane e pistacchi e
da una crema a base di basilico…
Chi ha voglia di leggerezza mi segua in cucina !

Vino consigliato:
Alto Adige Valle Isarco Praepositus Sylvaner,
un vino bianco che risulta al palato fresco ed elegante
con una buona vena acida.

E ora…ACCENDIAMO I FUOCHI!

INGREDIENTI:

– 4 Pomodori ramati

-1 mozzarella di bufala

-2 fette di pane casareccio

-2 filetti d’acciuga

-2 manciate abbondanti di pistacchi di Bronte

-Capperi qb

-Olive nere denocciolate qb

-Basilico un ciuffo generoso

-Olio evo qb

INDOSSATE IL GREMBIULE, LAVATEVI LE MANI, INIZIAMO!

Tagliate i pomodori e la mozzarella a fette,
tritate il pane nel cutter, aggiungete i pistacchi e tritate di nuovo.
In una padella antiaderente tostate il composto ottenuto con un filo d’olio.
Preparate la salsa con il basilico, l’olio , le olive, le acciughe e i capperi
fino ad ottenere un composto cremoso.
Componiamo la caprese:
mettiamo sopra alla fetta di pomodoro,
la salsa al basilico e una spolverata di briciole croccanti
e pistacchi,
adagiamo la fetta di mozzarella  ( che avrete precedentemente fatto scolare ),
sopra un’altra fetta di pomodoro, la salsa al basilico, le molliche croccanti e così via.

SONY DSC

Et voilà …pronti per l’estate!

2 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...