SONY DSC

La mia, come al solito è una ricetta rivisitata
del famoso dolce partenopeo, c’è
chi le zeppole le lascia semplici ,
chi le farcisce…insomma come al solito ci sono mille
scuole di pensiero…la cucina è bella per questo,
c’è totale libertà, ed è proprio per questo motivo che io ci ho messo del mio.
Alla base ho farcito con uno spuntone di panna profumata alla vaniglia,
sopra la crema pasticcera, così che al primo morso le due creme si fonderanno
in una scioglievole chantilly.
Oltre allo zucchero a velo,
poichè non amo le amarene,
ho guarnito con le fragole fresche.
Esteticamente carine, semplicemente golose!

Vino consigliato:
Passito di Pantelleria DOC
Ben Rye 2012,
un vino caratterizzato da un fantastico color ambrato,
con una lunghissima e appagante resistenza.

E ora…ACCENDIAMO I FUOCHI!

INGREDIENTI:

– 125 g di farina 00

-190g di acqua

-50g di burro

-3 uova

-1 pizzico di sale

-Olio di semi di arachide per friggere

-600 g di crema pasticcera

-250 ml di panna

-1 bacca di vaniglia

-Fragole fresche per decorare qb

INDOSSATE IL GREMBIULE, LAVATEVI LE MANI, INIZIAMO!

Fate sciogliere in una pentola, il burro con l’acqua e il sale,
non appena bollirà, toglietela dal fuoco e gettate la farina in un sol colpo,
rimettete la pentola sul fuoco e girate con un cucchiaio di legno
fin quando non si formerà una palla che
si staccherà dalle pareti.
Fatela raffreddare e inserite un uovo alla volta, non
aggiungete l’altro uovo fin quando il primo
non sarà completamente assorbito.
Aiutandovi con un sac a poche fate delle ciambelline che metterete
ciascuna su un quadrato di carta da forno.
Scaldate l’olio a 170° e friggete due o tre ciambelline per volta,
avendo cura di metterle nell’olio con
la carta da forno che toglierete aiutandovi con una pinza.
Una volta fritte le zeppole, fatele raffreddare e sempre con il sac a
poche inserite la panna che avrete montato con i semi di vaniglia
e sopra la crema pasticcera,
spolverate con lo zucchero a velo e guarnite con
le fragole.

SONY DSC

2 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...