frittura 222Ecco una frittura di gamberi e calamari eccellente,
la accompagneremo con
una maionese alle cipolle rosse
di Tropea ,
fatta di soli albumi ,
la potrete utilizzare anche sulla catalana,
sul pesce cotto a vapore,
su delle semplici patate lesse
spolverate di prezzemolo fresco …insomma
una maionese jolly gustosissima!

Vino consigliato:
valle vermiglia eremo tuscolano frascati superiore,
da buona romana, vi consiglio
questo bianco dal
profumo intenso e delicato da
bere ghiacciato!

Ed ora …ACCENDIAMO I FUOCHI!

INGREDIENTI:

4 calamari

-4 gamberi

-50g farina 00

-50g semola rimacinata di grano duro

-Olio di semi di arachide qb

-Acqua fredda

Per la maionese di cipolle rosse:

-2 albumi

-1 cipolla rossa di Tropea

-Aceto di vino bianco qb

-Olio disemi di arachide

-Sale qb

INDOSSATE  IL GREMBIULE, LAVATEVI LE MANI, INIZIAMO!

Tagliate ad anelli o a striscioline
i calamari,
togliete il carapace ai gamberi e
tirate via l’intestino.
Miscelate le due farine,
preparate una ciotola di acqua fredda,
immergeteci il pesce e poi
passatelo nella farina.
Friggete in olio di semi di
arachide a 180°:
Per la maionese , marinate le
cipolle nell’aceto per almeno due ore,
Emulsionate gli albumi,
le cipolle che avrete scolato, il sale
e l’olio di semi,
con l’aiuto del minipimer.
Il pesce fritto con questa salsa è
una goduria vera!

frittura 222

Et voilà …frittura!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...