pollo2222

Idea per un finger food appetitoso,
bocconcini di sovra coscia fritti,
da gustare insieme ad una caponatina
di verdure di stagione.
Nella ricetta la spiegazione di come cuocere la sovra coscia ,
prima di friggerla, sottovuoto.

Beh stavolta consiglio una birra artigianale
Mikkeller 1x75cl – Birra Artigianale Mikkeller Vesterbro Toilet Bajer
prodotta con buccia d’arancia, semi di coriandolo, cardamomo verde e pepe
Szechuan.

Ed ora …ACCENDIAMO I FUOCHI!

INGREDIENTI:

-4 sovra cosce

-Farina qb

-Panko qb

-2 Uova

-Olio di semi di arachide qb

Per la caponata mediterranea:

-1 melanzana

-1 zucchina

-1 peperone rosso

– Basilico qb

– 4 pomodorini

– 1 cipolla

-Un cucchiaio di zucchero di canna

-Un cucchiaio di aceto

– Sale e pepe

INDOSSIAMO IL GREMBIULE, LAVIAMOCI LE MANI, INIZIAMO!

Disossare le sovra cosce di pollo, salarle e peparle ed
avvolgerle nella pellicola per alimenti facendo fuoriuscire
l’aria.
Portare ad ebollizione una casseruola con acqua ,
immergere il pollo  e lasciar raffreddare in acqua.
Dividere in bocconcini e
procedere con la panatura all’inglese:
prima nella farina, poi nell’uovo
ed infine nel panko.
Friggere nell’olio di semi di arachide.

Per la caponatina mediterranea:
lavare e pulire le verdure e tagliarle a cubetti, mantenedole divise.
Rosolare ogni verdura separatamente con olio e salare a fine cottura.
Per ultima rosolare cipolla e aggiungere tutte le verdure, mettere in padella i pomodorini
tagliati in due, aggiungere lo zucchero e dopo un minuto l’aceto.
Far cuocere un altro minuto  e aggiungere abbondante basilico.

bocconc pollo capon111

Et voilà … appetizer per voi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...