sformatino di risotto 111

Ecco un piatto davvero risolutivo,
potete preparare questi sformatini
in anticipo e infornarli al momento.
Una molteplicità di sapori
colpiranno il vostro palato,
la tapenade di olive si sposerà perfettamente
con l’insieme del piatto.

Vino consigliato:

LUNAE Vermentino colli di luni cavagino doc,
unmeraviglioso vinoligure
di grande struttura,
dal gusto pieno e vigoroso.

Ed ora …ACCENDIAMO I FUOCHI!

INGREDIENTI:

-320gdi riso Carnaroli

-2 dl. di brodo vegetale

-2 cosce di coniglio disossate

-2 scalogni

-1 spicchio di aglio

-200g di piselli

-8 fiori di zucca

-Olive nere taggiasche qb

-Olio evo qb

-Sale pepe qb

-Maggiorana

INDOSSATE IL GREMBIULE, LAVATEVI LE MANI, INIZIAMO!

In una casseruola mettete l’olio e il coniglio
tagliato in piccoli pezzi,
successivamente aggiungete la base aromatica di
aglio e scalogno.
Bagnate con poco vino bianco e fate evaporare.
Frullate una parte dei piselli in acqua fredda
aggiungeteli al coniglio,
correggete di sale e pepe.
Tostare il riso con poco olio
e proseguite la cottura con brodo vegetale.
Giunti a metà cottura,
aggiungete il ragout e portate
a cottura.
Terminate con la maggiorana, il parmigiano e poco olio.
Ungete una cocottina con poco olio,
inserite sul fondo i fiori di zucca appena scottati nel brodo vegetale,
il risotto,
cospargete di parmigiano e infornate a 190° per 5 minuti.
apovolgete nel piatto e servite con una
tapenade di olive,
ottenuta frullandole olive con olio e brodo vegetale

sformatino di risotto 222

Et voilà … che risotto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...