SONY DSC

Ecco un piatto veloce, leggero,
da portare in ufficio nella schiscetta …
da preparare all’ultimo minuto.
Il farro si sposa meravigliosamente
con la cicoria e la ventresca di tonno,
mi raccomando cicorietta di campo e ventresca di
ottima qualità.
Accompagniamo il piatto con scaglie di pecorino,
ho scelto un pecorino dolce di Viterbo che
regala al piatto la giusta
sapidità.

Vino consigliato:

Mionetto Prosecco Cartizze Dry Valdobbiadene Superiore di Cartizze DOCG,
Che dire … estasi di bollicine!

Ed ora …ACCNDIAMO  I FUOCHI!

INGREDIENTI:

-360g di farro

-500g di cicorietta di campo

-1 vasetto di ventresca di tonno

-Olio evo qb

-1 spicchio d’aglio

-50g di pecorino dolce di Viterbo

INDOSSATE IL GREMBIULE, LAVATEVI LE MANI, INIZIAMO!

Dopo aver lavato la cicoria, sbollentatela per qualche minuto
e passatela poi in acqua e ghiaccio,
scolatela
e se serve strizzatela per togliere l’acqua in eccesso.
In una padella mettete un goccino d’olio e uno spicchio di aglio in camicia,
se vi piace anche del peperoncino,
ripassate la cicoria, salatela.
Cuocete il farro in abbondante acqua salata,
scolatelo e ripassatelo per un minuto
in padella con la cicoria.
Mettete il farro e la cicoria in una terrina,
aggiungete la ventresca e mescolate con cura.
Servite il piatto aggiungendo scaglie di pecorino
dolce di Viterbo.

SONY DSC

  • Et voilà… il gusto in semplicità!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...