Iniziamo con due erbe , la prima , l’erba pepe o santoreggia domestica, l’ho conosciuta in Abruzzo quando i miei figli erano piccoli, avevamo una casa in montagna e una contadina del luogo me ne parlo’.. .da quella volta e’ entrata nella mia cucina e ne faccio uso, soprattutto, quando voglio rafforzare lo stile di un piatto. Si chiama erba pepe perche’ sia l’odore che il sapore sono simili al pepe nero, e’ estremamente saporita,  non a caso in inglese si chiama ”savoury”.

santoreggia2

La scoprirono per primi gli antichi romani, perche’ la consideravano un’erba che rendeva i piatti molto digeribili, infatti ne diffusero l’uso anche nelle colonie. Per molto tempo e’ stata considerata una pianta afrodisiaca e recenti studi  hanno confermato che  stimola le funzioni sia fisiche che cerebrali.

La santoreggia domestica viene usata anche per usi cosmetici, i pediluvi per es. danno un immediato sollievo ai piedi stanchi oppure un impacco con decotto  contribuisce a combattere le rughe.

erbapepe

Ma veniamo ai miti e alle leggende che ruotano intorno a questa pianta, antiche credenze popolari, sottolineavano le sue virtu’ magiche, infatti  sembrerebbe che l’erba pepe accresca amore, sensualita’ e passione; sembrerebbe, che un tempo le ragazze portassero al collo un sacchettino con lavanda, erba pepe e maggiorana per attirare l’amato.

In conclusione, vorrei darvi delle indicazioni relative ai piatti in cui di regola la utilizzo,nei sughi di pesce, sulle carni bianche ma anche sull’arrosto e nell’impasto del polpettone  e’ deliziosa.

08.06 017

La seconda erba di oggi, ha origini indiane ma la troviamo anche in Indonesia e in Vietnam, oggi  si sta rapidamente diffondendo  in Australia, America e in Europa. Stiamo parlando della lemongrass, utilizzata principalmente come condimento si presenta con un aspetto molto simile a quello dell’erba cipollina.

14502215-lemon-grass-on-wood-background

Fresca, e’ un po’ difficile da reperire nei nostri mercati, la potremmo trovare nei supermercati con reparti dedicati alla cucina etnica oppure molto piu’ semplice trovarla gia’ essiccata e in polvere (marca Cannamela).

lemongrass

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il suo gusto e’ leggermente agrumato si sposa perfettamente con aglio e peperoncino, io la uso principalmente sui crostacei e sulle carni bianche e talvolta in alcune marinature . L’ho provata anche su una macedonia tutta a base di frutti esotici, ne ho aggiunto un pizzico e vi devo dire che il risultato e’ stato piacevolissimo.

lemongrass3

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Mi auguro che l’inizio di questo viaggio sia stato per voi piacevole, qualora abbiate qualche curiosita’ relativamente alle erbe aromatiche…non esitate…chiedete pure nei commenti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...