SONY DSC

 

Un’idea per un finger assolutamente rivoluzionaria,
la dolcezza dei fagioli borlotti, si
sposa alla perfezione con il retrogusto leggermente amaro
della scarola,
qualche nocciola tonda romana dell’area viterbese,
regalano lo zing croccante che amo mettere in ogni piatto.
Mi raccomando, essendo il sapore della nocciola  piuttosto deciso,
non esagerate nelle dosi.

Vino consigliato:
La Piana Asfodelo Aleatico Rosato Bio
Metodo Ancestrale 2014,
un vino ben strutturato ed intenso con una bella acidità .

E ora … ACCENDIAMO I FUOCHI!

INGREDIENTI:

-700 g di scarola

-300g di fagioli borlotti meglio freschi

-50g di mollica di pane

-1/2 cipolla rossa di Tropea

-1 spicchio d’aglio

-Salvia 2 foglie

-Farina qb

-Olio di semi di arachide per friggere

-Sale

-Olio

INDOSSATE IL GREMBIULE, LAVATEVI LE MANI, INIZIAMO!

Lessate i fagioli in abbandonte acqua con lo spicchio d’aglio e la salvia,
devono bollire circa un’ora a fiamma bassa,
se non avete tempo potete usare anche quelli in barattolo.
Lavate la scarola, tenete qualche foglia per l’impiattamento,
in una padella mettete 4 cucchiai  di olio e la cipolla
tritata finemente che farete stufare a fuoco bassissimo.
Aggiungete la scarola tagliata a striscioline e
fate cuocere coperto  per circa 10 minuti.
Potete ora aggiungere i fagioli, salate e fate evaporare il liquido di cottura
a fiamma veloce.
Frullate ora i fagioli e la scarola con 3 o 4 nocciole e la mollica di pane bagnata nel
latte e strizzata.
Formate tante polpettine che passerete nella farina e friggerete in abbondante olio di
semi di arachide a 170°.

SONY DSC

 

Et voilà …un finger food nuovo nuovo!

 

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...